Per autonomie responsabili

Per autonomie responsabili

Il volume si propone di prendere sul serio il senso istituzionale delle autonomie regionali e locali, intese come partner e non periferia del sistema nazionale. Dopo la bocciatura referendaria della riforma costituzionale, che ne avrebbe ridimensionato in vario modo ruolo e fisionomia, è ancora più urgente capire come ripartire dai principi autonomistici per dar vita a riforme in grado di ridare slancio effettivo e concretezza a una visione insieme plurale e unitaria della Repubblica, a beneficio di una democrazia più salda e valorizzando il più possibile le potenzialità delle comunità territoriali di diverso livello - comuni, province, città metropolitane e regioni - nella gestione di compiti pubblici.

Il filo rosso dei contributi di oltre quaranta studiosi, che dibattono nodi pendenti e prospettive utili oggi per le autonomie della Repubblica, è quello di cercare di mettere a fuoco - con riflessioni teoriche e proposte operative - le condizioni per scelte coordinate e coerenti con il quadro costituzionale vigente e con la Carta europea delle autonomie locali.

deliberazione n. 12, Chrome v.

Il Convitto Nazionale G. Oggi il Senato metterà il timbro sulla legge di bilancio che garantisce ossigeno all’Italia per i prossimi dodici mesi. PER SAPERNE DI PIÙ 06 marzo 2018. deliberazione n. Azienda Agricola. 44.

Servizi, informazioni e guide per l'orientamento nella Pubblica Amministrazione a Camastra. L'attuale dicastero nacque dallo scorporo dal Ministero della pubblica istruzione con la denominazione di Ministero per i beni culturali e l'ambiente, istituito nel 1974 dal governo Moro IV e di lì a poco ribattezzato Ministero per i beni culturali e …. L'atto costitutivo e lo statuto dell'Unione sono approvati dai Consigli dei Comuni partecipanti con le procedure e con la maggioranza richieste per le modifiche statutarie dei Comuni, su proposta della conferenza dei Sindaci, convocata entro cinque giorni dalla decorrenza dell'efficacia del Piano di riordino territoriale di cui all'articolo. Oppure vai all'area Progetti. 9/sezaut/2016/inpr sezione delle autonomie linee di indirizzo per la formazione del bilancio 2016-2018 e per l’attuazione della contabilitÀ Consulta il CCNL e le tabelle retributive in vigore del settore Enti Pubblici - contratto Regioni ed Autonomie Locali - categoria contrattuale Enti Locali sezione delle autonomie comunicazione dell’avvio, mediante l’applicativo “partecipazioni” sul portale tesoro, della rilevazione delle partecipazioni e dei rappresentanti delle Nel 2003 Michele Salvati, deputato eletto nelle liste dei Democratici di Sinistra, in alcuni articoli pubblicati sui quotidiani Il Foglio e la Repubblica, delineò un nuovo partito, nato dalla riunione di tutte le correnti riformistiche moderate della storia italiana di cui tanto si è parlato a proposito dell'Ulivo, per formare così un. 2.

Portale del Comune di Camastra di Agrigento. Disposizioni normative per l'attuazione del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 135, S. I servizi online per le imprese erogati dalla Pubblica Amministrazione e altre istituzioni nazionali. Convitto. ) Capo I - Princìpi generali Gentile cliente, per migliorare le performance tecniche di Altalex e del Suo profilo personale, la invitiamo a recuperare la password cliccando sul pulsante OK. L'attuale dicastero nacque dallo scorporo dal Ministero della pubblica istruzione con la denominazione di Ministero per i beni culturali e l'ambiente, istituito nel 1974 dal governo Moro IV e di lì a poco ribattezzato Ministero per i beni culturali e … 2.