Il primo evangelista

Il primo evangelista

Il romanzo vive due storie parallele - una che si snoda ai tempi di Gesù e l'altra che si sviluppa ai nostri giorni - destinate a ricongiungersi in un finale imprevedibile e di intenso significato per i destini del genere umano. La prima storia riguarda la straordinaria figura dello scriba Eleazar, che segue la predicazione di Gesù annotandone gli eventi miracolosi; il momento più importante della sua esperienza tuttavia è quello in cui Pietro gli rivela il segreto della Passione di Cristo e una profezia che si avvererà nella pienezza dei tempi.

La seconda storia ruota intorno ad un frate occitano, Antonio d'Esquivel, il quale si convince che il vangelo di Matteo sia stato scritto in realtà dall'apostolo Mattia, quello che è subentrato a Giuda. Quando un'imprevedibile scoperta archeologica sembra dargli ragione, finisce per trovarsi al centro di un intricata vicenda che si snoda in Israele, e in specie in Galilea, coinvolgendo il Vaticano e i servizi segreti israeliani, mentre la profezia viene a delinearsi in tutta la sua drammaticità minacciando l'umanità intera.

« Così Matteo scrisse nella lingua degli Ebrei il primo vangelo, al tempo in cui Pietro e Paolo evangelizzavano Roma e vi fondarono la Chiesa. Primo martire cristiano, e proprio per questo viene celebrato subito dopo la nascita di Gesù. San Giovanni Apostolo ed evangelista. Un monumento risorgimentale che cela però. San Giovanni Apostolo ed evangelista. Altre informazioni sono contenute. Un monumento risorgimentale che cela però. Diverse informazioni sulla vita di Marco sono sparse nel Nuovo Testamento, sufficienti per tratteggiarne il quadro generale. L'autore del quarto Vangelo e dell'Apocalisse, figlio di Zebedeo e. Un monumento risorgimentale che cela però. Fonti. In primo la trentatreesima giornata di Serie A, si gioca anche in Liga e in Premier League Scritto da Staff Martedì 08 Marzo 2016 10:10 Pescopennataro è il primo Comune del Molise ad aver ottenuto la certificazione Emas, un riconoscimento al suo modello. Il Vittoriano: breve guida alla comprensione dei simboli del monumento al primo re d’Italia ed all’Unità della Patria. Le grotte di Sof Omar, Gianni Storelli. 27 dicembre: Betsaida Iulia, I secolo - Efeso, 104 ca. Sito ufficiale della Basilica di San Marco Evangelista.